Awakening Spirit Radio

Conferenza: La beatitudine dello Yoga

Benché lo Yoga si sia molto diffuso in tutto il mondo è di fatto poco noto. Dello Yoga si conosce solo una piccola parte di quello che in realtà è.
Generalmente si pensa ad una pratica che si compone di una serie di posizioni, coordinate a volte con il respiro, a tecniche di respirazione, di automassaggio e di rilassamento…
Ma è davvero solo questo? No, Lo Yoga è molto di più!
Indica un particolare stato interiore che ciascuno di noi può realizzare, in cui ci si sente "uniti alla vita", a Dio, felici ed in pace senza che nulla di esterno accada.

Durante la conferenza chiariremo:
- Cos'è lo Yoga;
- Come ha avuto origine e perché;
- Gli aspetti della filosofia yogica;
- L'uso dei mantra;
- Le danze indiane benefiche per il corpo e per la mente;
- Cosè la meditazione e come si medita.

La conferenza è ad ingresso libero ed è gradita una conferma di partecipazione al 328 65 86 978 anche tramite messaggio WhatsApp.

Libri consigliati:

Link correlati:
Dove siamo
Conferenza: La beatitudine dello Yoga [evento Facebook]


Kōan del giorno 「公案」

IO L'UNICO CHE PRODUCE I MOLTI - Finalmente ho raggiunto il mio traguardo e risolto il mistero della mia anima. Io sono quello a cui rivolgevo le preghiere, quello a cui chiedevo aiuto. Sono quello che ho cercato! Sono la stessa vetta della mia montagna! Guardo la creazione come una pagina del mio stesso libro. Sono infatti l’unico che produce i molti, della stessa sostanza che prendo dall'uno. Poiché tutto è me, non vi sono due, la creazione è me stesso, dappertutto. Quello che concedo a me stesso lo prendo dal mio scaffale. L'unico, poiché sono il Padre ed il Figlio. Quanto a quello che voglio, non vedo altro che i miei desideri, che sgorgano da me. Sono infatti il conoscitore ed il conosciuto, il soggetto, il governante ed il trono. Tre in uno è quello che sono. L’inferno non è che una diga che ho messo al mio stesso fiume. Quando sognai durante un incubo vidi che non ero l'unico così da me è iniziato il dolore che fece il suo corso, finché non mi svegliai e scoprii che avevo scherzato con me stesso. Ora che sono sveglio, riprendo il mio trono e governo il regno che sono io stesso un maestro per l’eternità. Master Gear Salvat

Affiliato CSEN