Awakening Spirit Radio

Movimento Sadvipra

06 ott 2021 / in Movimento Sadvipra

C'eravamo tanto odiati e invece…

Ecco in una sola foto tutto l'emblema marcio della politica italiana :

Da sinistra a destra Luigi Di Maio (M5S), Giuseppe Provenzano (PD), Gaetano Manfredi (PD), Vincenzo De Luca (PD) e Roberto Fico (M5S) tutti insieme appassionatamente felici e contenti sul carro dei vincitori alle comunali di Napoli.

Ricordiamolo: il Movimento 5 Stelle era nato come una libera associazione di cittadini antipolitica, antipartitica, anticasta, antieconomia … e antistaminc**a !!!

Avevano fatto credere agli elettori italiani che non si sarebbero mai alleati con nessuno e che il loro unico obiettivo era quello di riportare la politica al servizio ed al benessere dei cittadini coi loro 5 capisaldi: acqua pubblica, ambiente, mobilità sostenibile, sviluppo e connettività.

Dal "mai con questo" e "mai con quello" una volta persa la loro verginità politica, formando il primo Governo Conte con la Lega di Salvini, sono arrivati a "darla a chiunque" (perdonatemi la volgarità ma rende bene l'idea).

«Io - così dichiarava Luigi Di Maio a Uno Mattina, su RaiUno, a luglio 2019 - col partito di Bibbiano non voglio averci nulla a che fare. Io col partito che in Emilia-Romagna toglieva alla famiglie i bambini con l'elettroshock per venderseli, io non voglio avere nulla a che fare!»
Poi, appena due mesi dopo, insieme al suo movimento che fa?… continua


22 set 2021 / in Movimento Sadvipra

Se siamo arrivati fino a questo punto la colpa è solo vostra!

Di chi continua a rispettare leggi anticostituzionali e regole assurde senza porsi nessuna domanda

Con il via libera al nuovo decreto legge sull'estensione del green pass, votato all'unanimità dal Consiglio dei Ministri ed approvato alla Camera che ha confermato anche la fiducia al governo, ogni nostro diritto costituzionale, costato sangue e sudore dai nostri padri fondatori, è andato a farsi benedire (per non usare un altro verbo che inizia per "f", prosegue con "o", doppia "t" e termina con "ere") !!!
Dal 15 ottobre tutti i lavoratori pubblici e privati avranno l'obbligo di esibire il certificato verde, in altre parole se vorranno continuare a lavorare saranno costretti a farsi inoculare il siero genico-sperimentale o in alternativa, e sfido chiunque a farlo, a sottoporsi ad un tampone rinofaringeo ogni 48 ore, ora esteso a 72 ore.
Per chi non si adegua a questo stato di regime dittatoriale non perde il posto di lavoro ma scatta la sospensione e lo stop allo stipendio.

EH STI CA**I !!! Come si campa senza retribuzione a fine mese?

Un altro ricatto del banchiere illuminato Mario Draghi che fa quello che gli pare senza manco più andare in parlamento nel silenzio assordante di politici marionette (ci riferiamo alla risposta che il Capo del Consiglio diede ad un giornalista sull'obbligo vaccinale e sull'estensione del green pass). I nostri rappresentanti, ad eccezione di una stretta minoranza, che eleggiamo periodicamente e che dovrebbero tutelarci non fanno altro che eseguire gli ordini che gli vengono imposti dall'alto venendo meno alla fiducia di noi elettori. "Il servilismo politico è un virus che non ha vaccino" come afferma… continua


09 set 2021 / in Movimento Sadvipra

Conad: Vaccini oltre le persone

Stiamo alla deriva più totalitaria e si sta oltrepassando ogni limite !

Con l'ultima dichiarazione di Francesco Pugliese, l'ad della Conad, lo slogan della sua società è passato da le "persone oltre le cose" a i "vaccini oltre le persone":

Il signore dei supermercati, così è stato definito da la trasmissione Quarta Repubblica andata in onda su Rete 4 il 6 settembre 2021 in cui è stato ospite, ha rilasciato affermazioni molto discutibili sulla libertà di vaccinazione e sul diritto al lavoro, tanto che molti novax hanno iniziato a boicottare i suoi supermercati (iniziativa che non condividiamo in pieno perché si metterebbe a rischio anche il lavoro delle persone che hanno deciso di vaccinarsi). Quello che fa rabbia è che le sue dichiarazioni non stanno né in cielo né in terra e fanno capire quanto le televisioni continuino a mentire su ogni cosa riguardante l'emergenza COVID-19 e a manipolare e ad incanalare in un'unica direzione qualsiasi tipo d'informazione. Ma ascoltiamo cosa ha detto:

"La mia libertà finisce dove inizia quella sua" lasciando intendere che… continua


22 apr 2021 / in Movimento Sadvipra

Arriva il passaporto vaccinale

Con il nuovo decreto riaperture del governo Draghi, che entrerà in vigore da lunedì 26 aprile 2021, sarà possibile spostarsi tra regioni localizzate in zona rossa ed arancione solo se muniti di Certificazione Verde COVID-19.

Che cos'è e a cosa serve?

È un pass cartaceo o digitale, che servirà per regolare gli spostamenti in Italia tra le regioni in zona arancione o rossa. Avrà una durata di 6 mesi per i vaccinati ed i guariti e di 48 ore per chi si sottoporrà ad un test antigenico o molecolare con esito negativo.
Sarà valido anche per spostarsi tra i Paesi europei.

Ma sarà davvero efficace a limitare e contrastare la diffusione del COVID-19?

NO! ASSOLUTAMENTE NO!!! Per la semplice ragione che una persona vaccinata con un qualsiasi "vaccino" attualmente autorizzato in Italia (Pfizer, Moderna, AstraZeneca e Johnson & Johnson) é ancora in grado di trasmettere il COVID-19 ad altre persone e di contrarlo. Quello che fanno i vaccini è di proteggere le persone dai sintomi più gravi della malattia, cioè quelli che mandano le persone all’ospedale in terapia intensiva e che, nei casi peggiori, ne causano la morte.
Quindi limitare la nostra libertà di circolazione in questo caso ai fini di prevenire i contagi non serve assolutamente a niente!

Insomma la solita assurda porcheria senza senso, che si ripete ormai da più di un anno a questa parte, voluta da una classe politica d'incapaci appoggiati e consigliati, mi chiedo ora, da quale comitato tecnico-scientifico di esperti. L'unico loro obiettivo è costringere tutta la popolazione a sottoporsi ad una terapia genica, perché di questo si tratta, per giunta pure sperimentale che va a modificare il DNA e che nessuno conosce le conseguenze che porterà a lungo termine. È stato definito proprio in questi termini in conferenza stampa dal generale Francesco Paolo Figliuolo, il commissario straordinario per l’emergenza COVID-19 voluto da Draghi:

Mai nella storia dell'uomo… continua


Kōan del giorno 「公案」

Ànanda Vanii - Se gli esseri umani seguiranno tre fattori, Pran'ipa'ta (abbandono completo a Parama Purusa, la Coscienza Suprema), Pariprasha (chiedere come unico desiderio della vita di ottenere Parama Purusa, la Coscienza Suprema) e Seva (servizio all'umanità: aiutare le persone fisicamente e psichicamente ed ispirarle spiritualmente) allora il progresso è obbligatorio. Al di fuori di questi, nient'altro vi gioverà in alcun modo. Siete venuti per un arco di tempo molto breve; pertanto utilizzatelo al massimo. Servite il mondo con il senso del servizio e rendetelo in tutte le sfere della vita: fisica, psichica e spirituale. Prabhat Ranjan Sarkar (Shrii Shrii Anandamurti)

Affiliato CSEN