Awakening Spirit Radio

Gaia Day 2023

Cos'è il Gaia Day?

Gaia Day è un giorno da dedicare a Madre Terra, Gaia come gli antichi erano soliti chiamare il nostro pianeta, attraverso un'esperienza di contatto con la natura quali possono essere escursioni in montagna, gite al mare o al lago e dove poter praticare meditazioni e pratiche spirituali all'aperto.

Perchè il Gaia Day?

In tutto il mondo si è diffusa la festa della mamma, generalmente celebrata l'ultima domenica di settembre, come un'espressione pubblica di amore e gratitudine per le madri; ma come spesso accade ci si dimentica di ciò che abbiamo sotto gli occhi (in questo caso sotto i piedi) e di più vicino e di più caro come il nostro pianeta, che ci ha generato e che ogni giorno ci sostiene e ci mantiene in vita.

Abbiamo deciso, quindi, di dedicare un giorno dell'anno, l'ultima domenica di settembre, a Madre Terra, la madre delle madri, proprio come si fa per la festa della mamma.

Questo evento annuale vuole anche essere un'opportunità per comprendere il nostro pianeta come un organismo vivente (vedasi l'Ipotesi Gaia di James Lovelock) bisognoso di cure e di attenzioni, soprattutto in questo periodo di profondi cambiamenti planetari, e riconoscerci finalmente come suoi figli.

In quest'ottica possiamo abbattere le barriere, immaginarie ed illusorie, che ci mettono uno contro l'altro per il colore della pelle, la diversità di cultura, religione e tradizioni e proporre un nuovo modo di vita basato nella condivisione delle risorse, senza denaro, senza conflitti, senza distinzioni, dove riconoscerci tutti uguali e di pari diritti, perché figli dello stesso Padre e della stessa Madre, e pienamente integrati nel sistema Gaia.

Quando?

Domenica 1° ottobre 2023 (l'evento era stato programmato per domenica 24 settembre ma è stato rinviato di una settimana a causa del maltempo)

Il programma della giornata

ore 7:45 (solo per chi abita nei pressi della sede dell'associazione "Il Risveglio dell'Atman") - Appuntamento automuniti al Bar Garibaldi in piazza Garibaldi - Sarno (SA) e partenza per raggiungere il piazzale del Bar Belvedere sul Monte Faito (NA);

ore 9:00 - Ritrovo al Bar Belvedere in piazzale dei Capi, 1 - Monte Faito (NA) e partenza per raggiungere lo spazio sottostante al santuario di San Michele;

ore 9:30 - Lezione di Yoga tra i faggi secolari;

ore 11:00 - Trekking per raggiungere la sorgente San Michele dell'Acqua Santa;

ore 11:30 - Cerimonia dell'acqua alla sorgente San Michele, che la leggenda vuole sia stata fatta sgorgare con la spada di San Michele Arcangelo;

ore 12:00 - Trekking per raggiungere il Monte Molare (1.444 metri);

ore 13:30 - Pranzo condiviso. Ognuno porta qualcosa da condividere con gli altri. Si consiglia qualcosa di vegano e di evitare l'uso di materiali usa e getta, quali bicchieri e piatti di plastica altamente inquinanti per il pianeta;

ore 15:00 - Meditazione del Gaia Day ;

ore 16:00 - Concerto del silenzio;

ore 17:30 - Saluti e partenza.

Presentarsi possibilmente con scarpe da trekking (o da ginnastica), abbigliamento comodo (portare con sé una felpa o qualcosa di più pesante da indossare nel caso in cui la temperatura sia troppo fresca) e tappetino o un telo da mare da mettere a terra durante la lezione di Yoga e la Meditazione del Gaia Day .

L'evento è completamente gratuito.

Per info e prenotazioni (la prenotazione ci serve per capire quanti siamo e se bisogna aspettare qualcuno) 328 65 86 978.

Vuoi unirti a noi ed organizzare il Gaia Day nella tua zona? Scrivici!

Libri consigliati:

Link correlati:
Gaia Day - Per un mondo dove tutto è libero e condivisibile
La filosofia del Gaia Day
Cos'è il Gaia Day e come organizzarlo
La meditazione Gaia Day
Dove siamo


Kōan del giorno 「公案」

VITA SENZA AMORE - La fede senza amore rende fanatici. Il dovere senza amore rende fastidiosi. L'ordine senza amore rende limitati. La potenza senza amore rende violenti. La giustizia senza amore rende duri. Una vita senza amore rende malati. Bodo J. Baginski e Shalila Sharamon - Reiki - L'energia vitale universale (libro)

Affiliato CSEN