Buona Pasqua: Lasciamo irradiare la Luce del Cristo risorto nei nostri cuori

Ho preparato un festival di luci per riceverti e darti il benvenuto o Signore. Ora vieni e prendi dimora nel mio cuore. Vieni coi Tuoi passi soavi e in forme sempre nuove. Vieni nel mio cuore con canti e danze irradiando il Tuo dolce sorriso e vieni nella mia mente con ritmo e nuova delizia emanando la Tua vibrazione affascinante.

Diipa'balii sa'ja'yechi prabhu
Toma're karite baran'.
Eso tumi hrdima'jhe niti niti Naba sa'je
Dhiire dhiire phelia'caran'.
Eso tumi manoma'jhe
A'ro ga'ne A'ro na'ce
Mrdu ha'si kari bikiran'.
Eso tumi bha'baloke
Chande o naba'loke
Ja'ga'e mohana spandan.

Prabhat Sangeet #63 di Shrii Shrii Anandamurti.

Accogliamo la Luce del Cristo risorto nei nostri cuori e lasciamoGli irradiare la Sua vibrazione. Auguri.

12 apr 2020 / in News


Kōan del giorno 「公案」

Se un uomo vuole, come me, scoprire la verità, deve negare globalmente la struttura della religione: l'idolatria, la propaganda, la paura, la divisione, "lei è un cristiano e io sono induista". È un'assurdità e bisogna essere luce a se stessi. Non solo a parole, ma luce perché il mondo è nell'oscurità e un essere umano deve trasformarsi, deve essere luce a se stesso. Questa luce non può venire accesa da nessun altro. Jiddu Krishnamurti